Esposizione

2.6.–28.9.2024

La terza edizione di BIENNALE BREGAGLIA esplora il tema «Architettura e giardini». Dopo un dialogo aperto con la popolazione locale, la curatela ha scelto il villaggio svizzero di Bondo come sede principale della mostra. Esso vanta, infatti, in architettura numerose tipologie di corpi di fabbrica così come svariate tecniche di costruzione e di decorazione. La sua densa identità architettonica si estende fino all’urbanistica: il paese è situato su una via principale di comunicazione che collega le Alpi meri­dionali e settentrionali ed è caratterizzato da importanti opere d’ingegneria civile e idraulica tra i rilievi e le dinamiche del paesaggio. Egualmente ricco è il suo pae­saggio coltivato: dai giardini agli orti di varie dimensioni Bondo vive anche tra campi e selve. A seguito della frana (2017) i ­lavori di risanamento continuano tuttora e modificano continuamente l’identità sia architettonica sia paesaggistica di Bondo lanciando numerosi spunti di riflessione sulla struttura sociale economica, politica e ­religiosa del luogo. Una giuria internazionale ha scelto 10 progetti site-specific di ­posizioni artistiche nazionali e internazionali.

Il programma di eventi collaterali collega l’intera Val Bregaglia (Svizzera e Italia) e appro­fondisce il focus dell’edi­zione «Architettura e giardini». Il programma interdisciplinare parte da Isola (CH) e passa per Maloja (CH), Stampa (CH), Caccior (CH), Bondo (CH), Villa di Chiavenna (I), Piuro (I) fino a Chiavenna (I).

Qui può trovare ulteriori infor­mazioni su tutti gli eventi e sulle visite guidate pubbliche e ­private in italiano, tedesco, francese, romancio e inglese.

Clicca qui per l'ultima edizione della Biennale Bregaglia (2022).
Clicca qui per l'ultima edizione della Biennale Bregaglia (2020).


Nota

La ricostruzione di Bondo non è ancora completa.

Si prega di osservare la segnaletica ufficiale presente in loco.

L'accesso alle installazioni e ai siti espositivi avviene a proprio rischio e pericolo.

I visitatori sono responsabili della propria assicurazione.

Si declina ogni responsabilità.

Oltre alla mappa online, è possibile scaricare il PDF.


Pubblicazione

Alla fine della BIENNALE BREGAGLIA 2024 uscirà una pubblicazione trilingue.

Può essere ordinata fino al 28 settembre 2024 al prezzo di prevendita di CHF 15.- invece di CHF 20.- (spese postali incluse in Svizzera).

Preordinare ora con TWINT

Preordinare per e-mail



Fragranza per ambiente «Stüa»

In collaborazione con BIENNALE BREGAGLIA e ispirandosi al motto «Architettura e Giardini», Soglio Produkte AG ha creato una fragranza per ambienti.

La nota legnosa con leggeri e freschi accenti floreali ricorda i boschi, i prati selvatici e i giardini, nonché le tipiche sale in legno della Bregaglia - la «Stüa».

Il ricavato di questo prodotto è destinato all'associazione Progetti d'arte in Val Bregaglia, affinché in futuro possano essere realizzati altri progetti in Bregaglia.

«Stüa» è disponibile dai rivenditori o direttamente nello shop online di Soglio Produkte AG a CHF 19.-.

Marcel Herbst

Ines Marita Schärer

Kotoaki Asano

Juliana Rios Martinez

Lisa Collomb

Nachtwache ich, 2024
colore acrilico, telo, legno di nocciolo, spago, piante di pomodoro, piante di prezzemolo, piante di basilico, terra

Piero Maspoli

Lea Schaffner

Jonathan Steiger

Georg Gatsas